È il punto di riferimento per analisi, studi, approfondimenti e discussioni; quando si afferma che le borse nell’arco di un decennio comunque non producono perdite (se non in casi eccezionali) è a lui che ci si riferisce; e quando si criticano le multinazionali americane è alle sue principali costituenti che si sta guardando. Lo Standard and Poor’s 500 (o più comunemente S&P500) rappresenta sicuramente la stella polare nel firmamento dei mercati azionari; tale è la sua importanza che, nel corso del tempo, esso stesso è divenuto anche un indicatore economico utilizzabile per analizzare e prevedere l’andamento della maggiore economia del mondo. Ma cosa rappresenta veramente questo indice? Come e da chi viene costruito? Quali sono le principali società che ne fanno parte? E’ proprio a queste domande che il presente articolo vuole rispondere.

L’articolo completo è visibile solo agli utenti registrati sul sito.

Articolo precedente

Diaman Ratio

Articolo successivo