Non conosco un Paese che sia riuscito a ridurre il rapporto debito pubblico/PIL spendendo di più, neanche facendo investimenti.

Radio 24

18 maggio 2018

Articolo precedente

Sanità: chi paga? E chi pagherà?

Articolo successivo

La competitività dell’Italia: è nel contratto?