“Si sta velocemente concludendo l’ormai consueto mese dell’educazione finanziaria. Eventi, incontri, analisi, ricerche e dibattiti si sono succeduti alacremente. Solo sul sito del Comitato Edufin se ne contano ben 98 (1). Io stesso, nel mio piccolo, ho proposto sulla pagina YouTube di conTEmplata una pillola video di sessanta secondi (circa) per ogni giorno del mese (link alla playlist 2). Tutto bene quindi? Si può sperare, in pochi anni, di arrivare ad educare la gran parte dei risparmiatori ad una maggior attenzione ai propri investimenti? Purtroppo no. E per due motivi: a) l’educazione finanziaria si fa, non se ne discute; b) non date per scontato che tutti vogliano essere educati. Quali sono allora le alternative?”

Collegamenti:

  1. http://www.quellocheconta.gov.it/it/news-eventi/mese_educazione_finanziaria/2021/index.html
  2. https://www.youtube.com/playlist?list=PLdngX2mZZmiFyep4yfj6NWqlDllFKhG1J
  3. https://fondopegaso.it/educazione-finanziaria-lusardi-scuola/
Articolo precedente

WebinarOnDemand - T.F.D.C. Le nuove misure della crisi di impresa: prospettive per imprese, banche e professionisti

Articolo successivo

Innovazione nel campo sanitario: un megatrend su cui investire